Freddo pungente.

Il freddo pungente è arrivato,

con un bianco velo

le cime dei monti la neve ha imbiancato.

Di lontano la neve,

oltre il vento,

la tramontana spira

ghiaccia il suolo

abbraccia il gelo,

che a valle conduce.

Su impervie strade,

il vento spira,

ancorato a se un gelido inverno.

trasportando quel gelido vento.

Avanza cupo,

da una morsa avvinghiato,

lo spettro dell’inverno,

mi abbraccia e stringe a sè.

27.novembre.2013 ©ginetta66

Annunci