In quell’angolo della sera

In qell’angolo della sera,
dove l’erba al fresco gioco si tange,
il sole bagna il mare s’infrange,
qua ti vedo come un riflesso della mia ombra. mio cuore.
L’unico istante che mi piglia,
è questo vociare assoluto e,
lo sguardo pieno d’amore che,
si confonde al canto dei gabbiani,
dove lo schiaffo del vento…
alza le onde e i tuoi capelli biondi si sciupano.
Alzo gli occhi sul tramonto,
il mio sguardo si increspa
lungo il litorale della vita,
e mi conduce verso te,
ove forte il desiderio
che ci accomuna in questo momento.
©ginetta66 27.giugno.2015 – (Poesia salvata)

(Andava messa la loro foto, degli sposi, ma ho preferito questa.)

amore

Annunci