Quel giorno sull’Etna

wpid-cam00893.jpg
foto personale
CAM00885
foto personale

Sopra le nuvole ho camminato,
La dove il soffio tuo scaldava,
il cuore mio di stupore palpitava.
Le tue viscere incutevan timore,
ma non facevi paura,
-tanto il fascino per i tuoi colori ardenti,

che i miei occhi volevano ridenti.

Quel giorno, l’aria era mesta non nitida,

un ricordo che porto nel cuore,

ogni volta penso a te Etna…

il vulcano, che mi hai dato le ali

facendomi volare tra le nubi.

©ginetta66

27.agosto.2015 – di ritorno dalla cima dell’Etna durante la vacanza “StareAssieme 2015”

Annunci