Libro edito da Lampi di stampa

Ametista

Per mano tua
ho preso la via della costa,
come il ritmo della musica rotto
dal riflesso del sole,
che increspa le onde
sulle stanche parole,
dove trancia le azioni
che intermedie scivolano
nell’ oblio della morte.
Il viola il colore si tinge
di tenue  speranza,
come la gemma tra le mani
riflette,
tra quelle vittime
si flette e sfuma.
Nulla resta al domani
ora che l’oggi è sceso,
solo un barlume
un rigido riflesso ametista
che nel tempo conserva
ogni sua egregia vista.

Gina Scanzani (Fonte: Evoluzioni)

 

Annunci