Una notte strana

Questa è una notte strana,
dove il pensiero come rana
salta lontano
negli anni passati,
riaccende eventi mai evasi.
Seppure il cuore,
come un muscolo
ha perso potenza,
si sente vibrare l’anima
di pura essenza.
Vita che perdi,
in un colpo solo,
nell’aria ritrovi,
tra cime bianche e
una luna in calore.

©ginetta66

Frammenti_top

Annunci