Viola di marzo

Dietro quel muro
sono nascoste le viole,
colorate profumate, leggere,
mi guardano, salutano la sera…
Giace fermo,
nel tumulto il mio pensiero.
Colmo di serenità
lo sguardo incanta,
da quel colore purpureo
la mente si rinfranca.
Timidi petali
leggiadri e sinuosi si fregiano
in quello spicchio di sole,
si confondono all’aria
tra mille profumi
mentre sboccia marzo.

©ginetta66

Annunci