Ritorno

4568_107885551296_99924666296_2440057_5918437_n
Trambusto e stanchezza
si avvicendano ora
che il gioco è  tratto,
tutto appare ancor più distratto.

Pare, che il velo su quel viso,
sia sulla strada del ritorno,
pur lieve e meno importante…
di quella dell’andata.

A me sembra ieri,
che all’andare mi accingevo a partire,
eppure già mi ritrovo sulla via del ritorno,
mentre scandisco queste parole,
il tempo è già fuggito.

28.agosto.2015 ©ginetta66

Un gioco – la Vita

Questo gioco lo riservo a me,

sarà bello quando il sole sorgerà

cercarti tra le nuvole.

Non è proprio un gioco la Vita,

ma l’uomo la calcola tale!

Ancora non sa che differenza

c’è tra il bene e il male,

si scompiglia per un non nulla,

poi si dimentica di salutare il giorno.

Ora saluto la notte,

voglio essere vispa per giocare col sole.

©ginetta66