Serenità

Nella pace della sera
si placa il mio cuore,
nei ricordi del passato si adagia,
si sofferma il mio pensare.
In quell’aria fievole e trista
rimembranza ora si perde.
La sera mi concilia
il calore domina,
mentre il dolore vacilla.
Arretra la paura,
che avanza con me
nell’effimera ricerca della serenità.
25.dicembre.2013
Gina Scanzani – Fonte: Riflessi dell’Anima
img_20170219_234732.jpg
Annunci

Le arie della notte

Sullo scalino
attendo la notte,
dall’uscio bussa la luna,
nell’istante si fonde.

Mi unisco al silenzio,
ai brevi ricordi
lasciati dal giorno,
ora rivivono taciti.

Nella notte si elevano arie
profumi intensi,
richiamati dalle stelle,
brillano d’essenza.

La luna mi è vicina,
assaggia con me,
questo momento di pace,
che prona si addormenta,
al mio fianco.

©ginetta66

Frammenti_top

Ricordo

Sussurra l’aria,
precipita come un sasso
che travolge il ricordo
che mi desta e ride.

Trova te dove il vento si ferma,
musica di un breve ricordo
che affranto il pensiero,
si affresca come un sogno.

©ginetta66
image